Angela Baraldi - “Tornano sempre”

 “Tornano sempre” è il titolo dell'atteso ritorno di Angela Baraldi, pubblicato il 24 febbraio 2017 da Woodworm e distribuzione Audioglobe.
La Baraldi torna quindi dopo sette dischi e cinque anni di lavoro la cui idea è scaturita dall'incontro della cantautrice con Giorgio Canali e Stewie Dal Col, il primo dei quali si è occupato della produzione dell'intero disco. Non mancano le collaborazioni illustri con altri amici artisti come la batterista dei Massimo Volume, Vittoria Burattini Vincenzo Vasi, Riccardo Da Col, Emanuele Reverberi e Gianni Maroccolo. Angela Baraldi ha alle spalle una carriera trentennale ed una voce passata sulle note di band come Hi-Fi Bros, The Stupid Set, nei cori di Lucio Dalla e di Gianni Morandi, di Francesco De Grefor. Una voce che le ha fatto guadagnare premi come quello de il Canzoniere(1993) e il Premio della Critica Mia Martini al Festival di Sanremo (1993). 
Negli anni ha pubblicato album come “Baraldi lubrificanti”, ''Rosasporco”, “Un'infinita compressione precede lo scoppio” e sono diverse le partecipazioni con ruoli da attrice in film (“Jack Frusciante è uscito dal gruppo”, “Come due coccodrilli”) e serie tv (“Quo vadis, baby?”).
Tantissime le collaborazioni musicali e importantissimi i recenti tour con i Post CSI.
Con questo disco Angela Baraldi ci dimostra ancora una volta la capacità di inserire la sua vigorosa impronta femminile su note rock. ''Tornano sempre'' si apre con un brano dal titolo giocoso, ''Michimaus'', che parla di farsi del male e del farselo fare, tra uomini incapaci di restare soli e donne in cerca di comprensione. Il secondo personaggio che incontriamo è 'Josephine', una salvatrice; incontriamo poi il brano omonimo del disco, “Tornano sempre” che procede adagio e parla dei ritorni che la gente comune affronta ogni santo giorno. ''Uomouovo'' è una persona che allo specchio non si riconosce e che non sente la consistenza del proprio esistere, simile al Superman che incontriamo sulle note di ''Hollywood Babilonia'', un disilluso che decide di farla finita, stanco di una vita di atteggiamenti tesi verso l'accontentarsi, facendo felici gli altri. E' rock e geniale nel suo ritmo vivace ''Sono felice'', il cui titolo è una dichiarazione relativa; ''Tutti a casa'' è pregna di una lucida visione dell'esistenza. ''Chiudimi gli occhi'' è un pezzo romantico, su cui si susseguono visioni in una memoria calda e accogliente, mentre riff meravigliosi coprono d'oro il testo, già poetico, di ''1000 poeti''. Chiude questo nuovo disco di Angela Baraldi un brano malinconico, serio, sensuale, come la voce dell'artista che ne è autrice.
 
 
Dopo il concerto del 24 Febbraio al Locomotiv di Bologna, queste sono le prossime date annunciate durante cui potrete assistere alla presentazione live di ''Tornano Sempre'':
9-mar Bergamo - Druso
10-mar Torino - Spazio 211
20-apr Roma - Monk
21-apr Milano - Serraglio


angela baraldi, “tornano sempre”

Articoli correlati

Recensioni

''hugolini'' di hugolini

15/06/2017 | valeriasurace

Il 12 maggio 2017 e' uscito ''hugolini'', il primo disco da solista di lorenzo ugolini, prodotto da enrico greppi dei bandabardo'. Il cantautore, oltre a essere molto att...

Recensioni

Andrea laszlo de simone - "uomo donna"

12/06/2017 | leslie-fadlon

il 9 giugno 2017 è stato pubblicato per 42 records il primo disco di andrea laszlo de simone, con il titolo “uomo donna”. Quello che stiamo recensendo &egra...

Recensioni

Novi - “se mi copri rollo al volo”

09/06/2017 | leslie-fadlon

Uscito a fine aprile, “se mi copri rollo al volo” rappresenta il primo album da solista di novi, compositore, musicista e musicoterapista toscano, fondatore con franc...

2445150 foto scattate

15218528 messaggi scambiati

559 utenti online

891 visitatori online