Silvio Coppola “Daniel Dante e la Compagnia del Lumen Magico”, l’intervista

Silvio Coppola “Daniel Dante e la Compagnia del Lumen Magico”, l’intervista

Silvio Coppola è nato a Salerno. Musicista, scrittore, giornalista e conduttore radiofonico, è stato redattore per riviste specializzate di computer music, ha suonato nei migliori locali e piano bar della Campania e ha collaborato con il grande batterista napoletano Tullio De Piscopo, con cui ha composto due canzoni. Attualmente, racconta storie di artisti e di canzoni sul “Blog della Musica” e produce un programma radio trasmesso da diverse emittenti. Nella sua vita parallela è laureato in Giurisprudenza ed è stato prima Ispettore Superiore della Polizia di Stato, poi Funzionario giudiziario presso il Tribunale di Salerno. “Daniel Dante e la Compagnia del Lumen Magico” è il suo primo romanzo fantasy, per cui l'autore ha scritto musiche originali reperibili su tutte le piattaforme digitali.
 
Musicista, scrittore, giornalista e conduttore radiofonico chi è Silvio Coppola si presenti al pubblico?
Sono uno, nessuno e centomila. Devono essere gli altri a dire se posso definirmi uno scrittore e un compositore. Per citare Leonardo Sciascia, sono scrittore solo perché sono uno che scrive. Lo stesso dicasi per la musica. Sicuramente, amo la musica e la letteratura e sono un buon conoscitore della storia di entrambe.
 
Ci parli della sua collaborazione con Tullio De Piscopo.
Abbiamo scritto due canzoni insieme, inserite nell'album Bona Jurnata del 2007. Uno dei due brani, Comme si' bella, Tullio volle dedicarlo alla madre scomparsa da poco, per cui so che vi è molto legato. La collaborazione con Tullio mi ha molto arricchito.
 
Invece il suo Blog della Musica cosa ospita?
Sul Blog della Musica scrivo di storia della musica moderna, dai Beatles a Elton John, da Carole King a Joni Mitchell. Sto poi scrivendo a puntate la storia della bossa nova. Sul mio blog, invece, mi occupo anche di libri, cinema e serie TV.
 
Di cosa parla il suo libro “Daniel Dante e la Compagnia del Lumen Magico”
È un fantasy storico ambientato a Venezia tra i giorni nostri e il '500. Il racconto è fantasy, ma tutti i riferimenti alla storia della Serenissima e ai suoi personaggi sono reali, così come la descrizione dei luoghi. Questo ha comportato un grande lavoro di documentazione che ha richiesto tempo è impegno. Daniel è un ragazzino di 11 anni, rampollo di una stirpe di librai veneziani, che ha tre amici inseparabili, con cui, per gioco, ha fondato la Compagnia del Lumen Magico. L'arrivo dal passato della poetessa e cortigiana del '500 Veronica Franco cambierà la sua vita, perché presto scoprirà di essere il Prescelto, ossia colui che porterà l'umanità a livelli superiori di conoscenza. Avrà poi il compito di ritrovare il De Occulta Mathematica, un testo di un matematico del '400, misterioso e apparentemente introvabile che, una volta recuperato, lo aiuterà nella sua missione. Il giovane Prescelto non sarà solo in questa avventura ma arriveranno in suo aiuto dal passato i Guardiani del Tempo, personaggi della storia veneziana, tra cui, Casanova e Vivaldi.
Quali sono i protagonisti principali?
Oltre Daniel, ci sono gli amici della CoLumMa, Filippo, Carlotta e Alizée, poi tutta la famiglia Dante, ossia i genitori e i nonni di Daniel. Poi gli amici del Circolo Pickwick, un cenacolo letterario che si tiene ogni giovedì nella libreria di famiglia, la Libreria Antiquaria Dickens. Infine, i Guardiani del tempo, su tutti Veronica Franco, e i cattivi, ossia gli atlantidei.
 
Come mai è approdato nel mondo del fantasy? Cosa l'ha spinto?
Dapprima era la fantascienza di Asimov ad appassionarmi, poi sono passato al fantasy grazie a Tolkien e J.K. Rowling. Tutto è nato dai racconti che inventavo per i miei figli quando erano piccolini. A loro piaceva talmente tanto ascoltarli, che mia moglie mi diede l'idea di scrivere per i ragazzi. Prima scrivevo racconti per adulti, quindi l'approccio al fantasy è stato un po' casuale, ma poiché non amo fare cose affrettate, la stesura del romanzo ha richiesto tempo e tanto studio.
 
Ha altri progetti in cantiere?
Sto chiudendo il secondo volume della saga di Daniel Dante, che dovrebbe uscire in primavera, sempre per La Ruota Edizioni.
 
 
Casa Editrice: La Ruota Edizioni
Collana: Altri Mondi
Genere: Urban Fantasy
Pagine: 286
Prezzo: 12,00 €
 
 
Contatti
https://silviocoppola.com/
www.facebook.com/silviocoppola
www.instagram.com/silvio.coppola.9/
www.laruotaedizioni.it
 
Booktrailer
https://www.youtube.com/watch?v=_PmCmZIvN1U
Link di vendita online
https://www.laruotaedizioni.it/daniel-dante-e-la-compagnia-del-lumen-magico/
 
 

beatles, fantasy, intervista, scrittore, silvio coppola

Articoli correlati

Interviste

"I Can Go On" (D:Side / Jaywork), il singolo nuovo di Mirko Alimenti e Max Crisafulli

13/05/2022 | lorenzotiezzi

        come suona "i can go on", il nuovo singolo di mirko alimenti (sulla destra) e max crisafulli (sulla sinistra), pubblicato da d:side / jaywork? decisamen...

Interviste

Berna, l'intervista per il nuovo singolo "Bevi la vita"

10/05/2022 | CarolinaElle

Dopo il successo di “re artù” (oltre 430.000 streaming solo su spotify, con oltre due mesi di presenza nella playlist “generazione z”), l'artista siciliano berna...

Interviste

Parlano Mirko Alimenti e Max Crisafulli: “Ecco la nostra I Can Go On" (D:Side / Jaywork)

06/05/2022 | lorenzotiezzi

      d:side, una delle tante label del gruppo jaywork, guidato da luca facchini e luca peruzzi, ha appena pubblicato "i can go on", il nuovo singolo di mirko ali...

424205 utenti registrati

17013194 messaggi scambiati

13021 utenti online

20742 visitatori online