Together We Can: Rockin'1000 e Aperol per la Protezione Civile

Together We Can: Rockin'1000 e Aperol per la Protezione Civile

TOGETHER WE CAN
Aperol e Rockin'1000 insieme per sostenere la Protezione Civile
1.200 musicisti da tutto il mondo, uniti per fare del bene, hanno cantato e suonato insieme Una musica può fare di Max Gazzè 
TOGETHER WE CAN è l'operazione musicale realizzata da Aperol e Rockin'1000 per supportare attivamente la Protezione Civile, impegnata in prima linea nel fronteggiare l'emergenza in atto. 
Insieme per fare bene, Aperol e Rockin'1000 hanno creato un'enorme band composta da 1200 musicisti che uniti virtualmente, ciascuno dalla propria casa, hanno cantato e suonato “Una musica può fare” di Max Gazzè. Il risultato è un emozionante video corale che racchiude tutti i contributi audio e video realizzati dai musicisti che hanno risposto alla chiamata, per lanciare insieme una raccolta fondi destinata alla Protezione Civile.
La partecipazione a Together We Can è stata aperta a tutti, a partire da Rockin'1000 - la più grande Rock Band al mondo, estendendo l'invito anche ai musicisti che non fanno parte della Community, registrando ben 1215 contributi audio-video.  A fare da sfondo sono i salotti, le cucine, le camere da letto dei partecipanti che, suddivisi in 450 chitarristi, 273 cantanti, 186 bassisti, 162 batteristi, 60 tastieristi, 53 saxofonisti, 20 trombe e 11 tromboni, provengono da aree geografiche tutte diverse: Italia, Francia, Austria, Germania, Belgio, Svizzera, Russia, Argentina, Inghilterra e Tunisia.
Mai come ora, quello che la musica può fare è generare tanta solidarietà. Una musica può farci sentire più vicini, più uniti. Anche se lontani, insieme possiamo ridere, cantare una canzone, condividere emozioni e, soprattutto, dare un contributo per sostenere l'emergenza.
Per questo motivo, per ogni partecipante Aperol e Rockin'1000 hanno donato 50€ e, una volta arrivati a 1.000 partecipanti, Aperol ha raddoppiato la donazione.  Grazie a TOGETHER WE CAN, sono stati così raccolti già 100.000 euro a favore della Protezione Civile, e insieme possiamo fare anche di più.  Chiunque può unirsi e partecipare alla donazione, perché insieme siamo più forti.
Si ringraziano gli autori della composizione musicale “Una Musica Può Fare” Max e Francesco Gazzè, il management OTR e le edizioni Sony/ATV Music Publishing per aver aderito all'iniziativa promossa da Aperol e Rockin'1000.
 
 
Il video dell'iniziativa Together We Can è disponibile a questo link: bit.ly/TogetherWeCanAperolRockin1000
e su tutti i canali social di Aperol e Rockin'1000
#TogetherWeCan
 
Per partecipare alla donazione:
BIC: BCITITMM
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
Intestato a Protezione Civile
Causale: Together We Can
 
Rockin'1000 nasce da un'idea di Fabio Zaffagnini, geologo marino appassionato di musica e assiduo frequentatore di concerti, che nel 2014 mette in piedi un team composto da Cisko Ridolfi, Claudia Spadoni, Mariagrazia Canu, Martina Pieri, Anita Rivaroli e Marta Guidarelli per organizzare un tributo inedito: 1000 musicisti che suonano all'unisono Learn to Fly dei Foo Fighters in un parco a Cesena. Nel giro di poche ore, il bizzarro omaggio diventa un video virale e Dave Grohl - frontman della nota band americana, accetta l'invito e viene a suonare in concerto a Cesena. Attualmente quel video ha superato 52 milioni di visualizzazioni e ha ricevuto premi e riconoscimenti internazionali (Tribeca Disruptive Innovation Awards, Google - Year in Search 2015, Facebook Year in review, solo per citarne alcuni). Rockin'1000 oggi è diventato un vero e proprio format, la più grande rock band al mondo, realizza concerti negli stadi (Cesena, Firenze, Parigi, Francoforte), produce album con le major (nel 2016 con Sony Music Italy), collabora con artisti (Courtney Love, Andra Day, Subsonica, Manuel Agnelli) e costruisce partnership con festival e aziende. Nel 2020 uscirà il film sulla genesi di Rockin'1000, il 4 luglio 2020 i Mille suoneranno per la seconda volta presso lo Stade de France e il 12 luglio suoneranno a Venezia, ospiti dell'Home Festival. 
www.rockin1000.com / IG: @rockin1000 / FB: @rockin1000
Aperol Spritz è senza dubbio l'aperitivo più diffuso e comunemente bevuto in Italia: un tradizionale rompighiaccio e un simbolo della vivace atmosfera della città. Legato alla tradizione ma, al tempo stesso, in continua evoluzione, Aperol Spritz è l'aperitivo perfetto grazie sia all'inconfondibile gusto dolce-amaro, sia alla leggerezza alcolica. Fresco, dissetante e colorato, si è ormai affermato come icona del divertimento e dello stare in compagnia.  
www.aperol.it / IG @aperolspritzitalia  / FB Aperol Spritz 

Articoli correlati

News

GIONNYSCANDAL - “PESCA”, Il nuovo singolo disponibile da mercoledi 27 Maggio

26/05/2020 | luigirizzo

  da mercoledì 27 maggio sarà disponibile su spotify, itunes e su tutte le principali piattaforme digitali “pesca “, il nuovo singolo di gionnyscandal, un...

News

News dal pianeta Gaga: in arrivo il nuovo disco Chromatica

26/05/2020 | Assistenza

La notizia che  i milioni di fan di stefani joanne angelina germanotta, in arte "lady gaga", attendevano da tempo è finalmente arrivata. Il 29 maggio farà il suo esord...

News

IL 6 GIUGNO OPEN DAY ONLINE AL CPM MUSIC INSTITUTE

26/05/2020 | luigirizzo

scuola di alta formazione artistica musicale di milano fra le più ambite d'italia diretta e fondata da franco mussida  diretta streaming dal teatro del cpm su www.Cp...

2445150 foto scattate

16628141 messaggi scambiati

805 utenti online

1281 visitatori online